Il 17 marzo si festeggia San Patrizio, patrono d’Irlanda, ma la festa viene celebrata con sfilate e fiumi di birra in tutto il mondo.

Saint Patrick’s Day o Paddy’s Day è una festa inserita nel calendario liturgico della Chiesa Cattolica già dal 1700.

PERCHE’ IL TIPICO COLORE VERDE?

I motivi sembrano essere due:

1)Il vescovo irlandese Patrizio si servì del trifoglio per spiegare il mistero della Santissima Trinità agli irlandesi e convertirli al Cristianesimo.

2) Avrete sicuramente sentito parlare della “verde Irlanda”, l’isola di smeraldo. La bandiera simboleggia la pace fra i cristiani (associati al colore verde) e i protestanti (associati al colore arancione), il bianco nel mezzo indica la pace fra le due fedi.

 

UNA FESTA AMATA IN TUTTO IL MONDO

Saint Patrick’s Day è festa nazionale nella Repubblica d’Irlanda, ma è particolarmente sentita anche nelle province canadesi di Terranova e Labrador, nelle città di New York e di Boston (San Patrizio è anche il patrono di questa città). Anche a Tokyo ogni anno si svolge una sfilata dedicata al santo irlandese.

I PIATTI E LE BEVANDE TIPICHE

Sono due le bevande consumate durante i festeggiamenti, rigorosamente alcoliche. Si tratta del sidro, derivante dalla fermentazione del succo di mele, e la birra. La più consumata e apprezzata  è la Guinnes.

Il cibo più famoso è un piatto unico, il Roast Dinner, a base di manzo bollito, patate, piselli e carote, accompagnato da un pane di farina integrale.

DOVE FESTEGGIARE IN ITALIA

Gli italiani, festaioli per tradizione, hanno accolto anche questa festa d’oltreconfine. Nella penisola non si contano gli eventi e le sfilate colorate di verde e di sana follia irlandese.

A Roma, l’ente del Turismo Irlandese, la Global Greening, si è prodigata per far illuminare di verde il Colosseo alle 21 del 17 marzo. Stessa sorte toccherà a Villa Spada, sede dell’ambasciata irlandese.

Lo Spirit of Irland è un lungo weekend, dal 15 al 17 marzo, che anima Milano attraverso musica, danze irlandesi e stand dedicati alla birra e al whiskey.

A Venezia l’Hard Rock Cafè sarà la sede glamour dei festeggiamenti, sui passi delle danze folkloristiche e sulle note delle icone musicali irlandesi, gli U2 ed Ed Sheeran.

Per chi è affamato di cultura consigliamo gli eventi che si terranno a Livorno. Catherine Dunne e John Banville (candidato al Nobel per la letteratura), affiancati dall’italiano Marco Vichi, scriveranno tre racconti inediti che saranno presentati al San Patrizio Livorno Festival.

Anche Pescara, Udine, Bologna e Parma hanno in serbo delle sorprese per gli amanti di questa festa.

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Author: ErikaStreppa

Erika. Blogger, riccia bionda naturale, amante dei cani e della natura. Mi interesso di Ambiente, Sport, Attualità e faccio anche qualche Recensione. Sono appassionata di Biocosmesi, sempre alla ricerca della Tabella INCI perfetta!